FUNAMBOLIKA FESTIVAL
 

Porto Turistico  
Lungomare C.Colombo
Pescara

DATE

 

Da lunedì 20 a domenica 26 giugno

KAIRòS

in scena ogni sera alle ore 21.15

 

INFO, COSTI E PRENOTAZIONI:

www.funambolika.com/svl/kairos/

La compagnia Teatro nelle Foglie

è un centro culturale itinerante:

un tendone da circo che ospita

spettacoli, laboratori e offre

momenti di aggregazione sociale.

Un teatro itinerante

che sorge nel cuore della città,

propone il suo piccolo mondo di poesia

e poi riparte.

 

Lo spettacolo che presenteremo a Pescara per il Festival Funambolika è Kairòs.


Pensato e cucito appositamente per lo chapiteau della compagnia, lo spettacolo verte su una tematica attuale e sulla quale il lockdown ci ha invitati a riflettere: quella del tempo e della sua percezione. 
I 7 artisti in scena affrontano un viaggio all'interno del proprio mondo interiore: mettono a nudo le proprie paure e danzano insieme ad esse, guardano in faccia i propri desideri e li rincorrono per terra e per aria.
Un clown dissacrante scaccia l’insonnia usando i proprio ricordi felici come arma, gli acrobati volteggiano tra corde, scale e clessidre alla ricerca della propria strada, un pianista perduto rincorre il suo pianoforte a rotelle che sembra aver preso vita nella confusione di una tempesta, mentre la portatrice della luce cerca di illuminare la via, di essere faro nella notte per un equipaggio allo sbaraglio.


Sotto il tendone prende vita la magia e il tempo si contrae e si dilata in una dimensione onirica fatta di cordami, emozioni e scenografie sorprendenti.

Con gli artisti:

 Nicolas Benincasa, Marta Finazzi, Elena Fresch,  Damian Fiore Giralt, Lucie Vendlova, Marco Meneghel  e Sara Accardi


Scenografia:

Nicolas Benincasa con il contributo di ’Associazione Culturale Teatrale Duetti e 1⁄2


Spettacolo realizzato con il sostegno di: 

IdeAgorà, Performing Lands, Fondazione Cirko Vertigo, Comune di Casola in Lunigiana


Produzione, idea originale e regia:

Teatro nelle Foglie


Con il sostegno di Premio Emilio Vassalli 2021. 


Ringraziamenti a Leandre Ribera.

287202257_7886010061439144_8741383231656156615_n.jpg